“Stile urbano” Presentazione della mostra fotografica

Pubblicato da il 08/02/2013 in Artisticamente, Chi Siamo, News | No Comments
Presentazione della mostra "Stile Urbano" presso la biblioteca comunale "Il Pigneto" Roma

Presentazione della mostra “Stile Urbano” presso la biblioteca comunale “Il Pigneto” Roma

 

Stile Urbano,presentazione della mostra.

Salve a tutti,

Siamo un gruppo di amici che frequentano il Centro diurno di via Majorana dellaCooperativa OSA.

Grazie a Don Riccardo, parroco della Parrocchia “Gesù Divino Lavoratore,  abbiamo conosciuto Teresa Mancini, una fotografa professionista ed insieme a lei abbiamo costituito un gruppo “ I Creativi” attivo da tre anni.
Nell’ultimo anno abbiamo portato avanti il progetto Stile Urbano , ci è stato chiesto di andare in giro per la città, osservare oggetti quotidiani ed elementi urbani e di immortalarli nei nostri scatti.
Teresa ci ha insegnato a guardare le cose in modo diverso, a cogliere particolari che ad un primo sguardo possono sembrare insignificanti. Scattando le foto abbiamo capito che dall’altra parte dell’obiettivo c’è un mondo che ad un primo sguardo non vedevamo: oggetti privi di significato con una foto possono diventare opere d’arte.
Per poter far parte del gruppo, è stato richiesto ai nostri genitori la possibilità di acquistare una macchina fotografica e, nonostante la perplessità di alcuni, in breve tempo anche noi abbiamo avuto la nostra prima fotocamera.
Per molti di noi la fotografia era un sogno nel cassetto, spesso erano gli altri a scattare, tante volte avremmo voluto noi essere i “fotografi”, ma nessuno osava chiedere, perché convinti di non  essere in grado.
Le prime volte che abbiamo utilizzato la macchina fotografica avevamo paura di sbagliare, non sapevamo come trattarla, sembrava una scatola di cristallo, ma pian piano e con tanta pazienza Teresa e gli operatori ci hanno aiutati a vincere paure e resistenze, tanto da farci diventare padroni e protagonisti degli scatti che vanno oltre lo sguardo.
Questo percorso, iniziato quasi per gioco, ci ha dato tanto: la fotografia è diventata una passione, ci dà la carica per andare avanti.
Non avremmo mai pensato di poter un giorno presentare i nostri lavori ed oggi invece siamo qui, orgogliosi dei risultati raggiunti.
Ci auguriamo che le nostre foto piacciano a tutti, perché l’interesse della gente ci dà la spinta per continuare a credere in noi.